Un pallino in testa







Il lunedì si staglia magnifico sulla tinta unita,
di martedì con il bi-color ancora non è male, anche se già con più fatica.

Fa sorridere un vecchio jeans imbronciato il mercoledì mattina,
mentre di giovedì dona gran vigore al tubino nero che ha sottile spallina.

La questione si complica di venerdì sera:
a una certa ora è da levare per non sembrar una fattucchiera.

Di sabato al supermercato con una semplice flat appare già più defilato,
e di domenica, con tiepido sole e scamiciato, lo porto addirittura a mangiare il gelato!

Anche se non sempre si sposa con il look del giorno, non riesco davvero a toglierlo di torno!
…Per forza devo uscire indossando sulla testa il mio adorato cappellino,
quel mio immancabile, a volte un po’ invadente, fisso pallino.






Immagini da:
Onedeepbreath.tumblr.com
Bargaingirl.tumblr.com

39 commenti su “Un pallino in testa”

  1. Ma si parla del cappellino o del pois? dei pois sul cappellino?
    mmmmm….mumble mumble..

    comunque sia,per il primo,benchè mi piacciono un casino,non mi stanno niente bene..quindi nulla!
    Ma per i secondi!!ci farei il bagno nei pois!
    un bacio :*

  2. Bellissimo il cappello della seconda foto, lo vogliooo!!! Leggere i tuoi post è diventato per me un pallino fisso….hihihihi……

    Baci Marcella

  3. Nella mia adolescenza ho adorato un fresco vestitino estivo rosso, con piccoli pois arancio/giallo.
    Era un vestito perfetto per ballare il rock and roll.
    Complimenti, raffinata amica mia!

  4. Pei riccioletti folli di una nuca
    per l’ala d’un cappello io posso ancora,
    alleggerirmi della mia tristezza.
    Io sono ancora giovane inesperto
    col cuore pronto a tutte le follie.

  5. Ma che meraviglia! Ho appena comprato un cappottino a pois Fifties style e non posso non restar affascinata da questo post.
    I tuoi post sono sempre deliziosi ed unici.
    Un abbraccio cara 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shopping Cart
Torna su